logp llp

 

Progetto"Comenius"

manifesto comenius verde
L'Istituto “Foderà” di Agrigento rappresenta l’Italia nell’ambito del progetto Europeo

“Friendly People for Friendly Energy”
Si tratta di un partenariato scolastico multilaterale biennale condiviso assieme ad altri istituti scolastici di altrettanti Paesi Europei
(Polonia, Bulgaria, Romania, Ungheria, Belgio, Turchia).
L’obiettivo è quello di migliorare le conoscenze sulle fonti di energia rinnovabile,incoraggiando i ragazzi a curarel’ambiente naturale su scala nazionale ed europea migliorandone nel contempo le abilità di comunicazione in lingua inglese.
Il progetto ha avuto il sostegno anche della Provincia Regionale di Agrigento, del Museo Archeologico San Nicola e del Comune di Agrigento

presentazione alla stampa 1

presentazione alla stampa

 

la presentazione
presentazione progetto media ita italiano inglese presentazione progetto media ing






Quasi tutte le discipline del nostro istituto sono coinvolte nel progetto per l'argomento che esso tratta; questa è una lista di lezioni che i docenti di varie discipline potrebbero trattare durante le loro lezioni.

ENGLISH: “ Global Warming: got the message?” The aim of this lesson is to let students understand the causes and effects of GW on our life: Students have to make a list of simple actions in families, schools, friends group ect to prevent further dangers.

AGRONOMY: “ Renewable Energy sources: clean energy and inexhaustible energy” Learning about different inexhaustible kinds of energy resources. Comparisons and final comments.

CHEMISTRY: “ Rational use of energy”. Learning to use different kind of energy powers in a rational and wise way.

BUILDING: “ Thermal insulating of civil buildings” Choose and use building material to avoid heat dispersion.

PLANNING: “ Photovoltaic system in the building field”. Study of different systems to apply to building. Compare them, their advantages and disadvantages to choose the best one.

SCIENCE: “ Energy problem: point at nuclear or invest in alternative resources?”. Focus on pros and contras of energy politics that point at nuclear energy or at recovery of huge energy just close to us?(taking into account the latest tragic events such as in Chernobyl and Japan)

LAW: “ Environmental protection in Italian judicial system: Difficulties and remedies”. Study the Italian law related to environmental matter.

SURVEYING: “ Hydro-energy power: estimating the catchment basin and the water amount of the storage”. Study of the soil in order to build a dam and produce energy.

ECONOMICS: “ Economic effects of investments in alternative energy”. Study positive growth possibilities that renewable energies give to enterprises.

MATHS: “Reading graphs” Students should be able to read graphs and analyze results from a graph on the trend of values of electric consumption and CO2 emissions.

PHYSICS: “Electrical Power”-Students learn how to use electrical energy wisely to reduce high level of consumption.

LITERATURE: ”Reading an article from The Economist: Green Business”- Comparing the different kind of energies to invest better in ecology.
HISTORY: “ The historical period of great inventions- Alessandro Volta and his bulb”.- Comparing the oldest invention of electrical bulbs with the new sources of energy.

la stampa che parla di noi


il nostro "angolo" Comenius

angolo1
angolo3
angolo2

angolo4


...intanto, in attesa della partenza per la Bulgaria, raccogliamo le batterie esauste

raccolta batterie1 raccolta batterie2

raccolta batterie3 raccolta batterie4


 

Siamo pronti per ripartire per la terza visita-gemellaggio prevista dal progetto Comenius, la nostra meta è in Bulgaria: città di SHUMEN .

La nostra scuola anche questa volta sarà rappresentata da docenti e alunni che porteranno le nostre tradizioni e ovviamente alcuni lavori a cui hanno lavorato gli alunni della scuola:





Iniziare a salvare la Terra tra i banchi di scuola


L’I.I.S.S. “M. Foderà” è un istituto sempre attento alla formazione dei propri alunni, per renderli il più possibile pronti ad affrontare la realtà che riguarda il mondo del lavoro o quello universitario.

Oltre al normale svolgimento delle attività curriculari vengono svolte quelle extracurriculari ed è coinvolta come scuola in dei progetti Europei: Comenius e Leonardo.

Lo scopo di questi progetti è abituare i giovani a rispettare e salvaguardare la Terra e l’ambiente mediante l’utilizzo dell’energia rinnovabile e sensibilizzarli verso questo tema che coinvolge tutto il mondo. I ragazzi vanno sensibilizzati, ed è proprio questo che fa il Foderà mediante la celebrazione del giorno della Terra, la creazione di slogan sull’energia rinnovabile e piantando alberi a scuola.

Si inizia dal proprio piccolo quando si vuol cambiare qualcosa, perché chi vuol muovere il mondo prima muova se stesso.

L’attenzione posta da questo Istituto per quanto riguarda la formazione dei propri ragazzi è stata colta anche da un gruppo di Rumeni, che fanno parte del Progetto Comenius Regio.

Venerdì 20 del mese corrente questo gruppo proveniente dalla Romania e formato da Dirigenti e ispettori scolastici, dopo aver appreso dal sito della scuola i progetti che vengono promossi, ha avuto il piacere di visitare l’Istituto.

La nostra scuola, la nostra città e i lavori riguardanti i progetti da noi intrapresi e le attività svolte, coordinate dalla Prof.ssa Gilotti con la collaborazione della prof.ssa Miccichè sono stati presentati in Inglese dall’alunna Faroudi Hajar della classe quinta D e in francese da Victorì Volpe della classe seconda A.

Gli ospiti hanno apprezzato molto, non solo i ragazzi per la loro disinvoltura, ma soprattutto l’Istituto che grazie ai suoi componenti è sempre pronto ed attento ad ogni particolare.

Faroudi Hajar VD

 

Click to Open Click to Open Click to Open Click to Open Click to Open Click to Open
Click to Open Click to Open Click to Open


i riconoscimenti di merito ricevuti

etw_certificate_1 etw_europeanqualitylabel_2 etw_qualitylabel_3




dscn5494




dendermonde

 



 

La Presentazione Finale del Progetto
comenius finale


 

sfoglia l'opuscolo finale del progetto
cover opuscolo comenius


Â

Thanks to this project students and teachers are more and more interested in the working plan and in all activities involved. Students are motivated since scientific and tech proposals stimulate their interests. In Shumen they worked in enlarged groups within different classrooms with the help of all teachers. These exchange of information, news, scientific details and the practical use of different computer programs helped our students to take part to all the activities in a self-assessed way and to improve their tech and language skills. In this way all the participants will be encouraged to continue to work together and support each other. Moreover, we could consider our meetings as an occasion which will provide a feedback on the outcomes of the project. Each experience makes us grow.

Miccichè Maria Rita